Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

15 luglio 21,15 Hillingdon Music Centre in Concert

Domenica 15 luglio alle ore 21,15 in Piazza Pretorio si esibirà l'orchestra di 60 elementi della Hillingdon Music Centre di Londra. Una scuola di musica, rivolta ai ragazzi dai 5 ai 18 anni, che insegna a suonare gli strumenti e ad esibirsi da subito in gruppo. Nel periodo estivo la scuola organizza concerti in giro per l' Europa. come vacanza-studio e da modo ai ragazzi di esibirsi e imparare la vita dal palco. Ingresso gratuito.

 

22 23 settembre Festival della Storia e dell' Editoria local

festival della storia e editoria locale

Sabato 22 e domenica 23 settembre partecipiamo al Festival della Storia e dell' Editoria locale organizzato alla Biblioteca Forteguerriana di Pistoia. Avremo per le due giornate una postazione dove esporremo e venderemo le nostre pubblicazioni. Orario 10-13 15-19. Maggiori dettagli: www.forteguerriana.comune.pistoia.it

22 aprile OPEN WEEK 2019 (20-28 aprile)

open week

L'Associazione Buggiano Castello aderisce all' edizione 2019 della OpenWeek della Valdinievole 'Le Terre del genio' con:

Apertura straordinaria il 22 aprile, dalle 15 alle 19, del Palazzo Pretorio al cui interno sarà proposta la mostra 'Il Giardino dell' Atelier, percorsi di luce e creatività'

Evento il 28 aprile e 5 maggio 'La Campagna dentro le Mura x°edizione' dalle 9 alle 19 ingresso a pagamento

23 ottobre ore 17,30 'Viaggio musicale fra le città possibili'

La scuola di musica "Il Giardino delle Note"con il Patrocinio del Comune di Uzzano e in collaborazione con l'Associazione Buggiano Castello

presenta:

"Viaggio musicale fra le città possibili"

DOMENICA 23 OTTOBRE 2022 ore 17,30

Palazzo Pretorio Buggiano Castello

Viaggio musicale a 4 mani ; musiche di Debussy, Dvorak, Grieg, Prokofieff, Khachaturian

e letture tratte da "Le città invisibili" di Italo Calvino

Pianoforte: Sandra Cecchi, Laura Ronchi

Letture: Sandra Cecchi, Laura Ronchi, Sabrina Antognoli

23° Premio Boris Christoff Buggiano Castello

orchestra archè

Sabato 10 settembre alle ore 21 nella Badia di Maria Santissima della Salute verrà consegnato il 23° premio musicale "Boris Christoff Buggiano Castello",  istituito in ricordo del famosissimo basso bulgaro che aveva a lungo soggiornato a Buggiano. 

Quest'anno sarà assegnato all'Orchestra Archè, scelta effettuata grazie alla preziosa consulenza del Maestro Datteri. L'orchestra è composta da circa undici musicisti molto giovani, guidati da importanti maestri d'orchestra di fama nazionale. Nata nel 2012 sotto la guida del Maestro Francesco Pasqualetti, ha già calcato la scena di importanti teatri nazionali, come il Verdi di Pisa e il Coccia di Novara. 

Durante la serata verranno eseguiti dall'orchestra brani delle colonne sonore più famose, composte dai maestri Moricone, Bacalov, Piovani, Williams e  molti altri. 

In apertura, l'Associazione culturale Buggiano Castello, grazie al sostegno economico delle famiglie Coturri e Ercolessi, consegneranno due borse di studio per studenti meritevoli della scuola media di Buggiano. 

Ingresso gratuito. 

 

25 giugno 'Voci fuori dal Coro' concerto con letture

concerto 25 giugno
25 Giugno ore 21.15
PALAZZO PRETORIO - BUGGIANO CASTELLO
L' Associaizone Culturale Buggiano Castello in collaborazione con la Scuola di Musica “Il Giardino delle Note” di Uzzano
presentano:
 
VOCI FUORI DAL CORO
Pianoforte: Sandra Cecchi, Arianna Tarantino
Ensemble "Il Giardino delle Note":
Sabrina Antognoli, Sandra Cecchi, Annalisa Di Vita, Julieta Loto, Marco Lupetti, Cinzia Melosi, Sandra Vitali
Chitarra: Daniele Giorgi, Marco Lupetti
Flauto traverso: Cinzia Melosi
Percussioni: Julieta Loto
Organetto: Sandra Cecchi
Poesie di Simona Chiesi
Lettura di poesie intervallate da celebri canzoni contemporanee e del repertorio classico.
Ingresso 5,00€ Ingresso gratuito per i soci dell'associazione (possibilità di iscriversi in loco). Il ricavato sarà reinvestito per il recupero di beni architettonici di Buggiano Castello.

4 luglio 'VIAGGIO NEL SETTECENTO' concerto musica classica

concerto 4 luglio

DOMENICA  4 LUGLIO ORE 21,15

presso il Giardino di Villa Sermolli a Buggiano Castello si terrà il primo di 5 Concerti dell'estate 2021 organizzati da Oltremusica con il concorso dell' Associazione Culturale Buggiano Castello e del Comune di Buggiano e con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

'Viaggio nel settecento' con Irene Benedetti, flauto Federico Lodovichi, fagotto Fabrizio Datteri, clavicembalo

Musiche di Devienne, Vivaldi, Telemann, Bach

Ingresso 10€ (concerto + drink di benvenuto)

Per prenotarsi visitate la piattaforma EventBrite:

https://www.eventbrite.it/o/associazione-buggiano-castello-oltremusica-17124138721?fbclid=IwAR1XrnZRNJ1f7crgl4G6FBEm92LOfJRrIVLXCcnDVoxifV-q0gNzID3_KEw

 

 

Irene Benedetti, nata nel 1996, inizia lo studio del flauto traverso nel 2010, presso il Liceo Artistico Musicale A. Passaglia di Lucca. Dal 2015 frequenta l’Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini, sotto la guida del Maestro Filippo Rogai, conseguendo la laurea triennale con il massimo dei voti nel 2018 e quella magistrale con Lode nel 2020. Ha partecipato a Masterclass di perfezionamento con Maestri di fama internazionale come Andrea Oliva, Paolo Taballione, Michele Marasco, Fabio Angelo Colajanni, Matteo Evangelisti, Francesco Loi, Nicola Mazzanti, Salvatore Lombardi, Carlo Ipata, Claudia Bucchini e Marco Zoni. Dal 2013 collabora come Primo Flauto ed Ottavino nell’orchestra MaBerliner con cui ha tenuto numerosi concerti in Italia e alcune città europee come Monaco, Montecarlo, Dresda, Barcellona e Praga. 

Nel novembre 2016 ha collaborato con il Teatro del Giglio come Ottavinista nella produzione teatrale “La Bohème” di Giacomo Puccini, e nell’aprile 2017 ha suonato come solista il concerto di W.A. Mozart in Sol maggiore KV313, in onore di Salvatore Sciarrino. Dal 2018 fa parte dell’orchestra dell’associazione ProLoco di Castiglione di Garfagnana come primo flauto e dallo stesso anno è entrata a far parte del gruppo di musica contemporanea “OTEME” dove suona Flauto e Ottavino e canta nel quartetto di voci, con cui nel 2019 ha prodotto un disco intitolato “Un saluto alle nuvole”. Il 14 aprile 2018, presso il Teatro dell’Olivo di Camaiore, si è esibita nel suo primo recital solistico insieme al pianista Simone Rugani, con musiche di Bach, Mozart, Donizetti, Reinecke e Debussy. Nel dicembre 2018 ha avuto l’opportunità di registrare il concerto “The heart of christmas” con il cantante Andrea Bocelli, in qualità di primo flauto, che poi è stato trasmesso negli Stati Uniti. A maggio 2019 si è esibita inoltre in duo con il chitarrista Andrés Gonzalez Najera, per l’associazione culturale “Lucca Classica”, presso la Cattedrale di San Martino a Lucca; il concerto prevedeva l’esecuzione di trascrizioni delle sonate per Flauto e Tastiera di J.S. Bach, e nel giugno dello stesso anno ha vinto il primo premio, con punteggio 95/100, al XXVIII Concorso di Esecuzione Musicale “Riviera della Versilia”.  Nel 2020 ha vinto la borsa di studio Erasmus +, grazie alla quale ha vissuto a Vigo, in Spagna, durante l’ultimo anno dove ha avuto l’opportunità di studiare la scuola flautistica spagnola e di imparare la lingua ricevendo la certificazione B1. Attualmente frequenta per il secondo anno di fila il Corso Annuale con il M. Michele Marasco a Firenze.

Federico Lodovichi si è diplomato in Fagotto presso l’Istituto Musicale Pareggiato L.Boccherini di Lucca, proseguendo successivamente gli studi con il M° Dante Vicari. Si è perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena e l’Accademia di Riva del Garda con i M° Daniele Damiano e Valentino Zucchiatti; contemporaneamente ha studiato controfagotto con il M° Gabriele Screpis e ha seguito corsi di formazione orchestrale. Collabora abitualmente con prestigiose orchestre, fra cui: Maggio Musicale Fiorentino, Verdi di Milano, Arturo Toscanini di Parma, Filarmonica della Scala, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova in qualità di Fagotto e Controfagotto, sotto la guida di direttori come Zubin Mehta, Vladimir Jurovsky, James Collon, John Axelrod, Daniel Oren, Simon Bychkov, Antonio Pappano, Zhang Xiang, Claus Peter Flor, Oleg Caetani e con solisti quali Gabetta Sol, Benedetto Lupo, Christian Tetzlaff, Daniela Dessì, Leo Nucci, Francesca Dego, Bruno Canino; con queste orchestre ha partecipato a tourneè in Cina, Svizzera, Russia, Spagna suonando in famose sale quali la Cajkovskij del Conservatorio di Mosca, il Palazzo d’inverno di S.Pietroburgo, l’Auditorium Kursal San Sebastian, il Baluarte Pamplona, il Teatro Principal Vitoria, il Palacio Euskalduna, la Victoria Hall di Ginevra e il Tonhalle di Zurigo. Con l’Orchestra Verdi ha preso parte a numerose Registrazioni, l’ultima delle quali è costitutita dall’integrale delle Sinfonie di Brahms dirette da Jhon Axerold.

Fabrizio DatteriPianista lucchese, si è diplomato con il massimo dei voti presso l’ISSM Boccherini di Lucca, dove successivamente ha conseguito il Diploma Accademico di II Livello con massimo dei voti e lode. Si è perfezionato, fra gli altri, con Konstantin Bogino, Bruno Canino, PierNarciso Masi e all’Accademia Chigiana con Joaquin Achucarro. Ha inoltre conseguito il Master triennale in Musica da Camera presso l’Accademia di Imola, diplomandosi con la menzione speciale. L’interesse per la musica barocca lo ha portato a diplomarsi in clavicembalo presso il Conservatorio di Firenze e a prodursi come clavicembalista in numerosi ensemble. Ha al suo attivo vari concerti solistici e di musica da camera con illustri collaborazioni quali Cristiano Rossi, Mario Ancillotti, Boris Bloch, Paolo Carlini, Michele Marasco, prime parti della Scala, le prime parti del Concertgebouw di Amsterdam, dell’Ort, strumentisti del S. Cecilia di Roma e dell’Opera di Parigi oltre ad essere risultato vincitore di vari premi in concorsi musicali nazionali e internazionali. Ha suonato per prestigiose Associazioni Concertistiche fra cui: Carnegie Hall di New York, Palau di Barcellona, California e San Francisco State University, Weiner Saal di Salisburgo, Teatro San Benito Abad e Sala Villanueva di Città del Messico, Milli Auditorium Istanbul, Victoria International Festival di Malta, Amici della Musica di Pistoia, Camerino Festival, Festival Anima Mundi Pisa, Saal am Palais e Hochschule “F. Liszt di Weimar, Istituti Italiani di cultura di Amsterdam, Copenaghen, Amburgo e Londra; ha suonato come solista con varie orchestre quali Orch. Nazionale Rumena di Oradea, I Pomeriggi Musicali di Milano, Orch. di Stato del Messico, Filarmonica di Istanbul. Numerosi i progetti discografici per etichette internazionali: Tactus, Da Vinci Classic, Brilliant, D&G classic; sono in uscita un cd su Piazzolla per Da Vinci Classic, l’integrale dei Quintetti di Boccherini per Tactus, l’integrale delle composizioni per due pianoforti e duo pianistico di Glazunov per Brilliant,un cd su Beethoven per Naxos, un cd con Paolo Carlini per CPO. Ha insegnato Pianoforte presso i Conservatori Statale di Musica di Reggio Calabria, Monopoli, Salerno e presso gli Istituti di Alta Cultura “Boccherini” di Lucca e Mascagni di Livorno, oltre ad aver tenuto Master in Università americane. Attualmente è docente di ruolo presso il Conservatorio di Perugia.

5 agosto Concerto in Piazza del Grano a Borgo a Buggiano

Venerdi 5 agosto Piazza del Grano a Borgo a Buggiano ore 21,15

Concerto della 'Junge Blaeserphilharmonie Ulm' orchestra giovanile della città di Ulm (Germania).

I giovani orchestrali eseguiranno musiche di Verdi, Gershwin, Galante, Swerts ed Appermont.

L'evento fa parte del circuito F.O.G. Festival delle Orchestre Giovanili ed è organizzato insieme al Comune di Buggiano e Visit Buggiano.

Ingresso Gratuito.

Junge Blaeserphilharmonie Ulm 

The youth wind orchestra "Ulm Boys’ Band” (Ulmer Knabenmusik) was founded in 1961, since girls have started to play in the orchestra (from 2002), the wind band got the name of Junge Blaeserphilharmonie Ulm (JBU). The orchestra has performed in TV programs several times, and The Band won many first prizes: at the World Youth Music festival in Zurich in 1985, in Hamar/Norway in 1987 at the Goteborg Music Festival/Sweden in 1990 and 1992 and at the International Eissteddfod in Stellenbosch/South Africa (Endler Hall) in 1999 reflect outstanding success. Since than, the orchestra won more important prizes in different years: in 2008, Junge Blaeserphilharmonie Ulm won the German Orchestra Contest in Wuppertal in their category and came second in Hildesheim in 2012 and in Ulm in 2016. Concert tours took JBU to USA in 1997 and to South Africa in 1999. A performance at Sydney Opera House was the highlight of the 2002 trip to Australia. Trips to Hungary and Italy followed in 2004 and 2005, China in 2006 and 2014, Spain in 2019, among other great locations.

L’orchestra di fiati Ulm Boys Band viene fondata nel 1961 per soli ragazzi, ma dal 2002 partecipano anche le ragazze, così il nome diventa Junge Blaeserphilharmonie Ulm (JBU). L’orchestra si è esibita in diversi programmi televisivi e la Wind Band ha vinto molti primi premi importanti: al World Youth Music festival a Zurigo nel 1985, Hamar/Norway nel1987, al Goteborg Music Festival in Svezia nel 1990 e 1992 e all’International Eissteddfod in Stellenbosch/South Africa (Endler Hall) nel 1999. Successivamente l’orchestra ha vinto ancora molti premi e ha raggiunto dei punteggi alti in diversi festival e contest. La Ulm ha fatto molte tournée all’estero, in Sud Africa, Cina, Spagna, Australia e USA, riscuotendo sempre un grande successo.

Josef Christ Direttore

From 1988 to 1996 Josef Christ worked as a clarinet and bass clarinet player for Ulm Philharmonic Orchestra/Opera Ulm. Since 1996 he has been the conductor of the youth orchestra Junge Blaeserphilharmonie Ulm and also conducted the Ulm/Alb-Donau District Youth Wind Orchestra (Kreisverbandsjugendblasorchester) from 2004-2014. He studied wind orchestra conducting at Augsburg-Nuremberg College of Music. In 2008 he completed his course of studies with Alex Schillings in the Netherlands, further enhancing his skills. Furthermore, he gained valuable stimuli from Tim Reynish (GB), László Marosi (Hungary), José Pascual-Vilaplana (Spain) and Eugene Corporon (USA). Following the German 2008 Orchestra Contest he was awarded a conductor’s grant by the German Council of Music.

Dal 1988 al 1996 Josef Christ ha lavorato come clarinettista e clarinettista basso nella  Ulm Philharmonic Orchestra/Opera Ulm, dal 1996 è il direttore dell’orchestra giovanile Junge Blaeserphilharmonie Ulm e della Ulm/Alb-Donau District Youth Wind Orchestra (Kreisverbandsjugendblasorchester) dal 2004 al 2014. Ha studiato direzione d’orchestra al Augsburg-Nuremberg College of Musica, e nel 2008 ha arricchito e completato i suoi studi in Olanda. Ha seguito corsi con Tim Reynish (GB), László Marosi (Hungary), José Pascual-Vilaplana (Spain) e Eugene Corporon (USA).

 

6 agosto 29°Premio Boris Christof al Maestro Giacomo Prestia

premio boris christoff

Sabato 6 agosto nella cornice di Piazza Pretorio a Buggiano Castello, si terrà la premiazione e il concerto del 29° Premio Boris Christoff

Il premio sarà rilasciato al Maestro Giacomo Prestia, basso toscano con una lunga e prestigiosa carriera nei teatri lirici più importanti del Mondo.

Si esibirà in alcune note arie italiane Nella serata è previsto anche un concerto lirico dei talenti della Boris Christoff International Academy&Festival di Roma.

La serata è organizzata dall'Associaizone culturale Buggiano Castello con l'apporto del Comune di Buggiano e il sostegno di Vival Banca - Banca di Credito Coperativo e di Benedetti e Reali - Real Estate.

9 agosto 'Il solo modo per essere felice' concerto musica

Martedì 9 agosto alle ore 21,15 in Piazza del grano a Borgo a Buggiano si terrà il concerto

'Il solo modo per essere felice - i grandi cantautori italiani'

Saranno eseguite musiche di De Andrè, Tenco, Endrigo, Gaber, Lauzi, Jannacci, Conte e molti altri. La storia dei grandi cantautori degli anni '60, i più bravi, i più ispirati, coloro che hanno lasciato il segno e hanno aperto la strada a chiunque abbia voluto scrivere canzoni d'autore.

Il gruppo dei musicisti è composto da:

Nicola Pecci (voce)

Alessio Bertani (chitarra)

Giuseppe Nannini (tromba e sax)

Daniele Cianferoni (batteria)

Alessandro Luchi (basso)

Damiano Calloni (tastiere)

 

 

Domenica 25 marzo ore 16 inaugurazione mostra fotografica

Domenica 25 marzo alle ore 16 nelle sale storiche del Palazzo Pretorio di Buggiano castello verrà inaugurata la mostra fotografica 'Val d' Orcia, il fascino di una terra' del fotografo Cristian Cacciatore. La mostra raccoglie una serie di foto realizzate negli anni, che immortalano questa terra toscana ricca di colori e atmosfere. La mostra sarà aperta fino al 4maggio.

www.cristiancacciatore.it

 

NEWSLETTER MARZO 2022

Sta arrivando la primavera, inizia il conto alla rovescia per gli eventi a Buggiano. Si stanno riempiendo di fiori i giardini e fervono i preparativi per potervi di nuovo accogliere nel nostro borgo, si avvicina l’apertura dei giardini! Dal primo di marzo mancano meno di 50 giorni all’inaugurazione della mostra “5 Storie per 5o anni” e dal 15 aprile sarà possibile prenotarsi telefonicamente per partecipare all’edizione speciale di “La Campagna Dentro Le Mura”. Vi aspetta una nuova esperienza più intima e diretta con i giardini e i proprietari all’interno del Borgo degli Agrumi. Sotto potete trovare più informazioni e indicazioni sui biglietti, è online anche il nuovo sito lacampagnadentrolemura.it che vi invitiamo a visitare. Nel frattempo non perdetevi sui nostri social il racconto del design dietro il nuovo logo celebrativo “5 Storie”, tramite immagini e racconti scopriremo il significato dei simboli che lo compongono. Volete invece venire a dare “una mano in Paese”? Trovate le informazioni per la candidatura come volontari e per diventare soci sui nostri profili Instagram e Facebook, vi aspettiamo.

Sabato 28 luglio commedia teatrale de I Mercanti di Parole

torno presto papa

Sabato 28 luglio alle ore 21,00 la compagnia amatoriale valdinievolina 'I Mercanti di Parole' metterà in scena la commedia di Luca Franco 'Torno presto papà'.

Un viaggio all’interno del mondo degli anziani, con un occhio divertito e mai irrispettoso. La brillante commedia in due atti racconta la vicenda di alcuni vecchietti all’interno di una casa di riposo: gli spassosi dialoghi tra loro, i botta e risposta con delle infermiere un po’ particolari, la voglia di amare anche in età avanzata, sono alcuni degli ingredienti che condiscono questa descrizione molto attuale. Non mancano momenti di emozione e di riflessione, che si intersecano perfettamente con le innumerevoli risate che si possono fare osservando e ascoltando questi simpatici vecchietti. Tornerà il figlio di Salvatore, come spera lui? Riuscirà Concetta a conquistare il suo amato e attempato signore?
Questo e altro accompagnano un’ora e mezza di puro divertimento. Salvatore si trova in un ospizio per anziani da otto anni e da otto anni aspetta che suo figlio torni a prenderlo; nel frattempo rifiuta le avance di Concetta, innamorata di lui. I dialoghi tra i vecchietti (uno sordo, uno un po’ lunatico, una molto pia) fanno capire come la vita passa inesorabilmente ma, nonostante questo, l’amore e la voglia di vivere rimane accesa in ognuno di loro….E l’amore ancora una volta trionferà…...anche se

Sabato 6 e Domenica 7 aprile a Verdemura

verdemura 2019

Sabato 6 e Domenica 7 aprile saremo presenti con il nostro stand alla manifestazione Verdemura di Lucca. Sarà un' occasione per incontrare le persone, fare promozione alla Campagna dentro Le Mura, spiegare la bellezza del nostro paese. Orario continuato 9,30/19,30, stand 161 ingresso San Donato.

Sabato 7 luglio commedia teatrale del Gad di Pistoia

Gad di Pistoia

Sabato 7 luglio alle ore 21,00 in Piazza Pretorio si terrà la rappresentazione teatrale del Gad città di Pistoia dal titolo "Francesco Andreini pistoriense e la Compagnia de 'I Comici Gelosi' " con la partecipazione del gruppo di ballo rinascimentale 'L' Aura' di Castellina. Testo e regia di Enrico Melosi. Ingresso unico 5,00€, ingresso gratuito per i bambini.

www.buggianocastello.it

www.lacampagnadentrolemura.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASSOCIAZIONE BUGGIANO CASTELLO

piazza Pretorio, 1 // 51011 Buggiano (PT)

INFO UTILI

tel. +39.339.6600862

 Progetto Web woola.it - © Copyright 2015 buggianocastello.com