Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

11 marzo - concerto rassegna Floema - Fondazione Promusica

Domenica 11 marzo alle ore 11, 30 presso il Palazzo Pretorio di Buggiano Castello ospiteremo uno degli incontri musicali del progetto Floema dell Fondazione Pistoiese Promusica, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Protagonisti saranno Fabrizio Datteri al pianoforte e Irena Kavcic al flauto, che eseguiranno musiche di Bach, Reinecke e Poulenc. Ingresso gratuito.

13 luglio ore 21,30 How Now Brown Cow solo musica irlandese

Venerdì 13 luglio Piazza Pretorio si tingerà di verde! Dalle 21,30 la musica del gruppo How Now Brown Cow ci trasporterà in Irlanda. La formazione valdinievolina ci allieterà con l'inconfondibile sound della musica tradizionale irlandese. Ingresso gratuito.

20 agosto Buggiano in Jazz 'Io sono Chet'

Buggiano in Jazz

BUGGIANO IN JAZZ 'IO SONO CHET'

Venerdi 20 agosto ore 21,00 in Piazza del Grano a Borgo a Buggiano

Ingresso gratuito

Concerto di musica Jazz 'Gli esordi, il successo, la caduta e il ritorno del grande trombettista Chet Baker'. La sua vita ripercorsa attraverso un mix di musica e video. Uno spettacolo originale ed emozionante in cui saranno proiettate parti di un' intervista fatta da Raffaele Cascone a Roma nel 1980, Chet Baker racconta in italiano le sue tormentate vicissitudini.

Giuseppe Nannini alla Tromba

Damiano calloni alle Tastiere

Edoardo Vannozzi alla Batteria

Organizzato da Oltremusica, progetto by Ass, Culturale Buggiano Castello con il sostegno di Comune di Buggiano e Fondazione Caript.

 

GIUSEPPE NANNINI (Polistrumentista)

Poli strumentista predilige suonare tromba e sax .

Dopo Aver frequentato i corsi dell’ accademia Nazionale di jazz di Siena nel 2004 inizia la carriera da musicista

si esibisce in tutta Italia ,partecipa a diversi festival jazz Termoli ,Terni,Montecarlo,Siena jazz

suona per la giornata internazionale del Jazz proclamata dall’ UNESCO nel 2016 aprendo il concerto del Quartetto di Giovanni Tommaso e

nel 2017 in occasione della presentazione del disco di Bruno Romani

recentemente si esibisce con numerose formazioni Bruno Romani Quartet , Giuseppe Nannini and Crew, Magicaboola Brass Band

 Poly instrumentalist prefers playing trumpet and saxophone.

After the album listen "My Funny Valentine" by Chet Baker approaches to jazz music,

usually then that he never abandoned.

For years he performed throughout Italy, he participates in several jazz festivals Termoli, Terni, Monte Carlo, Siena Jazz

recently he played for the Jazz international day proclaimed by 'UNESCO opening the concert of the Quartetto di Lucca

Discografia: The dark side of the Street   MAGICABOOLA BRASS BAND 2015

As serious as my life, Bruno Romani, 2017, fonoarte, revenge records 

 

EDOARDO VANNOZZI

PROFESSIONAL EXPERIENCE

Blues:

Ray Cashman (2013 Blues Grammy Award nominee), Rachelle Coba, Michele Biondi, Mimmo Mollica, Pippo Antonini, Leo Boni, Jaime Dolce.

Working for Il Popolo del Blues since 2014.

Jazz:

Bruno Romani, Beppe Nannini.

- House band (jazz trio, Associazione Jazz Mood) at UNA Hotel Versilia, from June to September 2016-2017-2018.

Working for Circolo Lucca Jazz since 2016.

Pop:

Andrea Biagioni (X Factor) ,Renza Castelli (X Factor).

Production shows:

“Midsummer night dream”. “Little shop of horror”.

“Joseph e la strabiliante tunica dei sogni in technicolor” (RockOpera s.r.l., featuring Rossana Casale).

Festivals:

Umbria Jazz Winter (Orvieto), Montecarlo jazz&wine (Lucca), Juke Joint blues festival (Clarksdale), Seravezza blues festival (Seravezza), British blues festival (Bergamo), Trend&blues festival (Ruffano), Ferrara buskers festival (Ferrara), Lucca blues festival (Lucca).

Acknowledgements, awards:

30 April 2017 International Jazz Day (Debut Bruno Romani’s album “As serious as my life”)

30 April 2016 International Jazz Day (opening act, Giovanni Tommaso concert) 28 December 2012 Berklee Umbria Jazz Award.https://youtu.be/cv28z2SX-E8

Drum teacher:

Ricordi Music School (private music school, La Spezia)2008-2009 and 2016. Preludio (private music school, Lucca) 2008-2009.

Jam Academy (MA Europe, Lucca) 2003-2006.

 EDUCATION

Bachelor degree: Jazz drum set and percussions. Siena Jazz University. October 2018 (108/110).

First Certificate of English. DISCOGRAPHY

-Cotton and moonshine, Michele Biondi, 2017, Il Popolo del Blues Records (“A very fine piece of Blues influenced Americana” Blues Matters Magazine).

-As serious as my life, Bruno Romani, 2017, Fonoarte, revenge records.

-Out Louder live in studio, 2017, cd baby.

-A better life, Matt Biondi Crew, 2014, Poker Records.

23 ottobre ore 17,30 'Viaggio musicale fra le città possibili'

La scuola di musica "Il Giardino delle Note"con il Patrocinio del Comune di Uzzano e in collaborazione con l'Associazione Buggiano Castello

presenta:

"Viaggio musicale fra le città possibili"

DOMENICA 23 OTTOBRE 2022 ore 17,30

Palazzo Pretorio Buggiano Castello

Viaggio musicale a 4 mani ; musiche di Debussy, Dvorak, Grieg, Prokofieff, Khachaturian

e letture tratte da "Le città invisibili" di Italo Calvino

Pianoforte: Sandra Cecchi, Laura Ronchi

Letture: Sandra Cecchi, Laura Ronchi, Sabrina Antognoli

29 luglio 24esimo Premio Boris Christoff

Sabato 29 luglio in Piazza Pretorio a Buggiano Castello si terrà la premiazione del 24° Premio Boris Christoff che ogni anno premia un' eccellenza della musica classica. Il Premio sotto la direzione del Maestro Fabrizio Datteri verrà consegnato al violinista Alberto Bologni e al pianista Simone Soldati, che si esibiranno con un concerto di musica classica. Entrambe insegnano all' Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini di Lucca e vantano un curriculum internazionale di collaborazioni e partecipazioni ai più importanti festival e rassegne musicali.

Ingresso gratuito, per maggiori informazioni seguici su Facebook Associazioneculturalebuggianocastello.

 

30 aprile Recital per pianoforte Maestro Hintchev

concerto hitchev

SABATO 30 APRILE ORE 21,00 – PALAZZO PRETORIO – BUGGIANO CASTELLO
RECITAL DI PIANOFORTE del Maestro ALEXANDER HINTCHEV
‘ROMANTICISMO ED IMPRESSIONISMO’
Gradito ritorno a Buggiano Castello del Maestro Alexander Hintchev che si esibirà al pianoforte che fu del suo conterraneo bulgaro Boris Cristoff, nella sala storica dell’antico Palazzo Pretorio.
Per l’artista è sempre un’emozione suonare su quello che fu il pianoforte del grande basso bulgaro, che in più di un’occasione ha accompagnato in alcuni recital di arie d’opera.
Anche in questa serata si esibirà con alcuni brani rappresentativi di Federic Chopin, Robert Schumann, Claud Debussy e Morice Ravel, in un ideale percorso fra Romanticismo ed Impressionismo.

Ingresso 9,00€ - Ingresso ridotto 6,00€ (fino a 26 anni e per i Soci dell’Associazione, possibilità di associarsi la sera del concerto) @visitbuggiano #buggianocastello #visitbuggiano

4 luglio 'VIAGGIO NEL SETTECENTO' concerto musica classica

concerto 4 luglio

DOMENICA  4 LUGLIO ORE 21,15

presso il Giardino di Villa Sermolli a Buggiano Castello si terrà il primo di 5 Concerti dell'estate 2021 organizzati da Oltremusica con il concorso dell' Associazione Culturale Buggiano Castello e del Comune di Buggiano e con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

'Viaggio nel settecento' con Irene Benedetti, flauto Federico Lodovichi, fagotto Fabrizio Datteri, clavicembalo

Musiche di Devienne, Vivaldi, Telemann, Bach

Ingresso 10€ (concerto + drink di benvenuto)

Per prenotarsi visitate la piattaforma EventBrite:

https://www.eventbrite.it/o/associazione-buggiano-castello-oltremusica-17124138721?fbclid=IwAR1XrnZRNJ1f7crgl4G6FBEm92LOfJRrIVLXCcnDVoxifV-q0gNzID3_KEw

 

 

Irene Benedetti, nata nel 1996, inizia lo studio del flauto traverso nel 2010, presso il Liceo Artistico Musicale A. Passaglia di Lucca. Dal 2015 frequenta l’Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini, sotto la guida del Maestro Filippo Rogai, conseguendo la laurea triennale con il massimo dei voti nel 2018 e quella magistrale con Lode nel 2020. Ha partecipato a Masterclass di perfezionamento con Maestri di fama internazionale come Andrea Oliva, Paolo Taballione, Michele Marasco, Fabio Angelo Colajanni, Matteo Evangelisti, Francesco Loi, Nicola Mazzanti, Salvatore Lombardi, Carlo Ipata, Claudia Bucchini e Marco Zoni. Dal 2013 collabora come Primo Flauto ed Ottavino nell’orchestra MaBerliner con cui ha tenuto numerosi concerti in Italia e alcune città europee come Monaco, Montecarlo, Dresda, Barcellona e Praga. 

Nel novembre 2016 ha collaborato con il Teatro del Giglio come Ottavinista nella produzione teatrale “La Bohème” di Giacomo Puccini, e nell’aprile 2017 ha suonato come solista il concerto di W.A. Mozart in Sol maggiore KV313, in onore di Salvatore Sciarrino. Dal 2018 fa parte dell’orchestra dell’associazione ProLoco di Castiglione di Garfagnana come primo flauto e dallo stesso anno è entrata a far parte del gruppo di musica contemporanea “OTEME” dove suona Flauto e Ottavino e canta nel quartetto di voci, con cui nel 2019 ha prodotto un disco intitolato “Un saluto alle nuvole”. Il 14 aprile 2018, presso il Teatro dell’Olivo di Camaiore, si è esibita nel suo primo recital solistico insieme al pianista Simone Rugani, con musiche di Bach, Mozart, Donizetti, Reinecke e Debussy. Nel dicembre 2018 ha avuto l’opportunità di registrare il concerto “The heart of christmas” con il cantante Andrea Bocelli, in qualità di primo flauto, che poi è stato trasmesso negli Stati Uniti. A maggio 2019 si è esibita inoltre in duo con il chitarrista Andrés Gonzalez Najera, per l’associazione culturale “Lucca Classica”, presso la Cattedrale di San Martino a Lucca; il concerto prevedeva l’esecuzione di trascrizioni delle sonate per Flauto e Tastiera di J.S. Bach, e nel giugno dello stesso anno ha vinto il primo premio, con punteggio 95/100, al XXVIII Concorso di Esecuzione Musicale “Riviera della Versilia”.  Nel 2020 ha vinto la borsa di studio Erasmus +, grazie alla quale ha vissuto a Vigo, in Spagna, durante l’ultimo anno dove ha avuto l’opportunità di studiare la scuola flautistica spagnola e di imparare la lingua ricevendo la certificazione B1. Attualmente frequenta per il secondo anno di fila il Corso Annuale con il M. Michele Marasco a Firenze.

Federico Lodovichi si è diplomato in Fagotto presso l’Istituto Musicale Pareggiato L.Boccherini di Lucca, proseguendo successivamente gli studi con il M° Dante Vicari. Si è perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena e l’Accademia di Riva del Garda con i M° Daniele Damiano e Valentino Zucchiatti; contemporaneamente ha studiato controfagotto con il M° Gabriele Screpis e ha seguito corsi di formazione orchestrale. Collabora abitualmente con prestigiose orchestre, fra cui: Maggio Musicale Fiorentino, Verdi di Milano, Arturo Toscanini di Parma, Filarmonica della Scala, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova in qualità di Fagotto e Controfagotto, sotto la guida di direttori come Zubin Mehta, Vladimir Jurovsky, James Collon, John Axelrod, Daniel Oren, Simon Bychkov, Antonio Pappano, Zhang Xiang, Claus Peter Flor, Oleg Caetani e con solisti quali Gabetta Sol, Benedetto Lupo, Christian Tetzlaff, Daniela Dessì, Leo Nucci, Francesca Dego, Bruno Canino; con queste orchestre ha partecipato a tourneè in Cina, Svizzera, Russia, Spagna suonando in famose sale quali la Cajkovskij del Conservatorio di Mosca, il Palazzo d’inverno di S.Pietroburgo, l’Auditorium Kursal San Sebastian, il Baluarte Pamplona, il Teatro Principal Vitoria, il Palacio Euskalduna, la Victoria Hall di Ginevra e il Tonhalle di Zurigo. Con l’Orchestra Verdi ha preso parte a numerose Registrazioni, l’ultima delle quali è costitutita dall’integrale delle Sinfonie di Brahms dirette da Jhon Axerold.

Fabrizio DatteriPianista lucchese, si è diplomato con il massimo dei voti presso l’ISSM Boccherini di Lucca, dove successivamente ha conseguito il Diploma Accademico di II Livello con massimo dei voti e lode. Si è perfezionato, fra gli altri, con Konstantin Bogino, Bruno Canino, PierNarciso Masi e all’Accademia Chigiana con Joaquin Achucarro. Ha inoltre conseguito il Master triennale in Musica da Camera presso l’Accademia di Imola, diplomandosi con la menzione speciale. L’interesse per la musica barocca lo ha portato a diplomarsi in clavicembalo presso il Conservatorio di Firenze e a prodursi come clavicembalista in numerosi ensemble. Ha al suo attivo vari concerti solistici e di musica da camera con illustri collaborazioni quali Cristiano Rossi, Mario Ancillotti, Boris Bloch, Paolo Carlini, Michele Marasco, prime parti della Scala, le prime parti del Concertgebouw di Amsterdam, dell’Ort, strumentisti del S. Cecilia di Roma e dell’Opera di Parigi oltre ad essere risultato vincitore di vari premi in concorsi musicali nazionali e internazionali. Ha suonato per prestigiose Associazioni Concertistiche fra cui: Carnegie Hall di New York, Palau di Barcellona, California e San Francisco State University, Weiner Saal di Salisburgo, Teatro San Benito Abad e Sala Villanueva di Città del Messico, Milli Auditorium Istanbul, Victoria International Festival di Malta, Amici della Musica di Pistoia, Camerino Festival, Festival Anima Mundi Pisa, Saal am Palais e Hochschule “F. Liszt di Weimar, Istituti Italiani di cultura di Amsterdam, Copenaghen, Amburgo e Londra; ha suonato come solista con varie orchestre quali Orch. Nazionale Rumena di Oradea, I Pomeriggi Musicali di Milano, Orch. di Stato del Messico, Filarmonica di Istanbul. Numerosi i progetti discografici per etichette internazionali: Tactus, Da Vinci Classic, Brilliant, D&G classic; sono in uscita un cd su Piazzolla per Da Vinci Classic, l’integrale dei Quintetti di Boccherini per Tactus, l’integrale delle composizioni per due pianoforti e duo pianistico di Glazunov per Brilliant,un cd su Beethoven per Naxos, un cd con Paolo Carlini per CPO. Ha insegnato Pianoforte presso i Conservatori Statale di Musica di Reggio Calabria, Monopoli, Salerno e presso gli Istituti di Alta Cultura “Boccherini” di Lucca e Mascagni di Livorno, oltre ad aver tenuto Master in Università americane. Attualmente è docente di ruolo presso il Conservatorio di Perugia.

4 settembre 'Emisferi Musicali Festival' Duo TarantinoLanini

duo tarantino lanini

Domenica 4 settembre alle ore 18,00 nella Sala Grande di Palazzo Pretorio a Buggiano Castello si terrà il concerto del Duo Tarantino-Lanini (pianoforte e voce)

Valeria Lanini accompagnata da Arianna Tarantino al pianoforte, eseguiranno musiche di Mozart e Puccini.

Il concerto fa parte della rassegna 'Emisferi Musicali Festival' in collaborazione con Oltremusica, Visitbuggiano, Lucca Film Festival, Città di Lucca e BCC Banca di Pescia e Cascina.

Ingresso gratuito.

5 agosto Concerto in Piazza del Grano a Borgo a Buggiano

Venerdi 5 agosto Piazza del Grano a Borgo a Buggiano ore 21,15

Concerto della 'Junge Blaeserphilharmonie Ulm' orchestra giovanile della città di Ulm (Germania).

I giovani orchestrali eseguiranno musiche di Verdi, Gershwin, Galante, Swerts ed Appermont.

L'evento fa parte del circuito F.O.G. Festival delle Orchestre Giovanili ed è organizzato insieme al Comune di Buggiano e Visit Buggiano.

Ingresso Gratuito.

Junge Blaeserphilharmonie Ulm 

The youth wind orchestra "Ulm Boys’ Band” (Ulmer Knabenmusik) was founded in 1961, since girls have started to play in the orchestra (from 2002), the wind band got the name of Junge Blaeserphilharmonie Ulm (JBU). The orchestra has performed in TV programs several times, and The Band won many first prizes: at the World Youth Music festival in Zurich in 1985, in Hamar/Norway in 1987 at the Goteborg Music Festival/Sweden in 1990 and 1992 and at the International Eissteddfod in Stellenbosch/South Africa (Endler Hall) in 1999 reflect outstanding success. Since than, the orchestra won more important prizes in different years: in 2008, Junge Blaeserphilharmonie Ulm won the German Orchestra Contest in Wuppertal in their category and came second in Hildesheim in 2012 and in Ulm in 2016. Concert tours took JBU to USA in 1997 and to South Africa in 1999. A performance at Sydney Opera House was the highlight of the 2002 trip to Australia. Trips to Hungary and Italy followed in 2004 and 2005, China in 2006 and 2014, Spain in 2019, among other great locations.

L’orchestra di fiati Ulm Boys Band viene fondata nel 1961 per soli ragazzi, ma dal 2002 partecipano anche le ragazze, così il nome diventa Junge Blaeserphilharmonie Ulm (JBU). L’orchestra si è esibita in diversi programmi televisivi e la Wind Band ha vinto molti primi premi importanti: al World Youth Music festival a Zurigo nel 1985, Hamar/Norway nel1987, al Goteborg Music Festival in Svezia nel 1990 e 1992 e all’International Eissteddfod in Stellenbosch/South Africa (Endler Hall) nel 1999. Successivamente l’orchestra ha vinto ancora molti premi e ha raggiunto dei punteggi alti in diversi festival e contest. La Ulm ha fatto molte tournée all’estero, in Sud Africa, Cina, Spagna, Australia e USA, riscuotendo sempre un grande successo.

Josef Christ Direttore

From 1988 to 1996 Josef Christ worked as a clarinet and bass clarinet player for Ulm Philharmonic Orchestra/Opera Ulm. Since 1996 he has been the conductor of the youth orchestra Junge Blaeserphilharmonie Ulm and also conducted the Ulm/Alb-Donau District Youth Wind Orchestra (Kreisverbandsjugendblasorchester) from 2004-2014. He studied wind orchestra conducting at Augsburg-Nuremberg College of Music. In 2008 he completed his course of studies with Alex Schillings in the Netherlands, further enhancing his skills. Furthermore, he gained valuable stimuli from Tim Reynish (GB), László Marosi (Hungary), José Pascual-Vilaplana (Spain) and Eugene Corporon (USA). Following the German 2008 Orchestra Contest he was awarded a conductor’s grant by the German Council of Music.

Dal 1988 al 1996 Josef Christ ha lavorato come clarinettista e clarinettista basso nella  Ulm Philharmonic Orchestra/Opera Ulm, dal 1996 è il direttore dell’orchestra giovanile Junge Blaeserphilharmonie Ulm e della Ulm/Alb-Donau District Youth Wind Orchestra (Kreisverbandsjugendblasorchester) dal 2004 al 2014. Ha studiato direzione d’orchestra al Augsburg-Nuremberg College of Musica, e nel 2008 ha arricchito e completato i suoi studi in Olanda. Ha seguito corsi con Tim Reynish (GB), László Marosi (Hungary), José Pascual-Vilaplana (Spain) e Eugene Corporon (USA).

 

5 luglio venerdì ore 21,30 live-band 3MENDI

3mendi

Venerdi 5 luglio alle ore 21,30 in Piazza Pretorio a Buggiano Castello

"UNA SERATA A TUTTO ROCK", dai Beatles ai Nirvana, rivisitando anche canzoni della tradizione italiana

concerto del gruppo musicale 3MENDI, composto da Bardi Sergio (chitarra e voce), Buscioni Nicola (batteria e voce) e DiRaddo Luigi (basso e voce)

ingresso gratuito

 

6 agosto 29°Premio Boris Christof al Maestro Giacomo Prestia

premio boris christoff

Sabato 6 agosto nella cornice di Piazza Pretorio a Buggiano Castello, si terrà la premiazione e il concerto del 29° Premio Boris Christoff

Il premio sarà rilasciato al Maestro Giacomo Prestia, basso toscano con una lunga e prestigiosa carriera nei teatri lirici più importanti del Mondo.

Si esibirà in alcune note arie italiane Nella serata è previsto anche un concerto lirico dei talenti della Boris Christoff International Academy&Festival di Roma.

La serata è organizzata dall'Associaizone culturale Buggiano Castello con l'apporto del Comune di Buggiano e il sostegno di Vival Banca - Banca di Credito Coperativo e di Benedetti e Reali - Real Estate.

9 agosto 'Il solo modo per essere felice' concerto musica

Martedì 9 agosto alle ore 21,15 in Piazza del grano a Borgo a Buggiano si terrà il concerto

'Il solo modo per essere felice - i grandi cantautori italiani'

Saranno eseguite musiche di De Andrè, Tenco, Endrigo, Gaber, Lauzi, Jannacci, Conte e molti altri. La storia dei grandi cantautori degli anni '60, i più bravi, i più ispirati, coloro che hanno lasciato il segno e hanno aperto la strada a chiunque abbia voluto scrivere canzoni d'autore.

Il gruppo dei musicisti è composto da:

Nicola Pecci (voce)

Alessio Bertani (chitarra)

Giuseppe Nannini (tromba e sax)

Daniele Cianferoni (batteria)

Alessandro Luchi (basso)

Damiano Calloni (tastiere)

 

 

Cinema, che passione! 10 luglio ore 21,15

cinema, che passione
'Cinema, che passione!'
L' Ensemble 'Il Giardino delle Note' della Scuola di Musica di Uzzano, si esibirà nel giardino barocco di Villa Sermolli domenica 10 luglio alle ore 21,15 con una selezione di musiche da film e una lettura di brani tratta da 'Il poema dei lunatici' di E. Cavezzoni.
 
Ingresso 5euro. Gratuito per i soci dell'associazione.
Il ricavato sarà destinato al recupero di beni architettonici di Buggiano Castello.
 
Il concerto è organizzato da Oltremusica e Comune di Buggiano. Con l'apporto di VisitBuggiano.
 

Finale di stagione in musica

Concerti a Palazzo Pretorio

Quest'anno il programma di eventi dell'Associazione Culturale Buggiano Castello non termina con l'assegnazione del 23 premio musicale "Boris Christoff Buggiano Castello", ma prosegue con altre due serate musicali, organizzate grazie alla consulenza del Maestro Antonio Bellandi, che ci ha suggerito ed aiutato nell'organizzazione di questi concerti. 

Nel dettaglio: 

  1. Sabato 17 settembre alle 21, in Palazzo Pretorio, l'Ensemble Cantores Circuli si esibirà in un concerto vocale polifonico di musica medieval-rinascimentale. Nel repertorio musicale del gruppo troviamo sia autori italiani, come Pierluigi da Palestrina, Claudio Monteverdi, Adriano Banchieri e Giangiacomo Gastoldi, sia autori d'Oltralpe, come Jasquin Deprez, Tomas Luois da Victoria, Juan del Encina e Mateo Flecha. 
  2. Venerdì 24 settembre alle 21, sempre in Palazzo Pretorio, concerto di chitarra classica del Maestro Alessandro Bassetti, considerato dalla critica musicale"Il Romantico", poichè riesce a trasmettere l'aspetto intimo e profondo di questo strumento. 

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito

Sabato 16 luglio Concerto in Piazza del Grano a Buggiano

Questo weekend, nuovo appuntamento con la musica!
𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟭𝟲 𝗹𝘂𝗴𝗹𝗶𝗼 ospiteremo la 𝙅𝙖𝙚́𝙣 𝙎𝙮𝙢𝙥𝙝𝙤𝙣𝙮 𝙊𝙧𝙘𝙝𝙚𝙨𝙩𝙧𝙖, compagnia orchestrale formata dai migliori studenti dei conservatori spagnoli ➡️ Joven Orquesta de Jaén
Tra le varie composizioni che potrete ascoltare, citiamo la famosa "Sinfonia dal Nuovo Mondo" di Dvorak e la Danza del Fuoco di De Falla, in un vero e proprio "viaggio musicale" 🎶
Vi aspettiamo in 𝙋𝙞𝙖𝙯𝙯𝙖 𝙙𝙚𝙡 𝙂𝙧𝙖𝙣𝙤 a Buggiano a partire dalle 𝟮𝟭.𝟭𝟱!
~
New appointment with the music this weekend!
On 𝘀𝗮𝘁𝘂𝗿𝗱𝗮𝘆 𝟭𝟲 𝗝𝘂𝗹𝘆, we'll host the 𝙅𝙖𝙚́𝙣 𝙎𝙮𝙢𝙥𝙝𝙤𝙣𝙮 𝙊𝙧𝙘𝙝𝙚𝙨𝙩𝙧𝙖, an orchestral company formed by the best students of Spanish conservatories.
Among the several compositions you will listen, we mention the famous "Symphony from the New World" by Dvorak and the "Fire Dance" by De Falla, for a real musical journey 🎶
We look forward to see you in 𝙋𝙞𝙖𝙯𝙯𝙖 𝙙𝙚𝙡 𝙂𝙧𝙖𝙣𝙤 in Buggiano, starting from 𝟵.𝟭𝟱 𝗽.𝗺.!

Sabato 4 agosto ore 21 25° Premio Boris Cristoff

paolo carlini

Sabato 4 agosto alle ore 21 nella cornice di Piazza Pretorio a Buggiano Castello verrà consegnato il 25° Premio Boris Cristoff al Maestro Paolo Carlini, che si esibirà accompagnato al piano dal Maestro Fabrizio Datteri. A margine della serata verrà consegnata anche la Borsa di Studio Lory ed Enrico Coturri per lo studente/essa più meritevole della Scuola Media di Borgo a Buggiano.

CURRICULUM VITAE del Maestro Paolo Carlini:

Dopo il diploma conseguito con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Ferrara sotto la guida di Vittorio Gavioli, si perfeziona in seguito con Marco Costantini e Klaus Thunemann. Dal 1987 e' Primo fagotto solista dell'Orchestra della Toscana  e collabora in tale ruolo con le orchestre del Teatro alla Scala di Milano, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di S.Cecilia,le orchestre dei Teatri Fenice di Venezia,Comunale di Bologna,Opera di Roma ,Filarmonica della Scala ,I Solisti Veneti,I Virtuosi Italiani,I Solisti di Mosca suonando sotto la direzione di C.Abbado,R.Muti,M-W Chung,E.P.Salonen,D.Harding,D.Gatti,G.Noseda,R.F.De Burgos,E.Inbal,Y.Tate. Nella musica da camera ha collaborato con J.Jansen,J.Raclin,P.Vernikov,M.Quarta,A.Meunier,A.Pay,B.Canino,A.Specchi,H.Schellenberger ed ha suonato presso Carnegie Hall di New York,Mozarteum di Salisburgo,Auditorio Nacional di Madrid,Conservatorio di Tel Aviv,KKL Lucerna,Concert Hall di Tokyo e Hong-Kong, i festival di Stresa, Lubljana,Nizza, Monaco di Baviera,ERF. Da sempre impegnato nella musica contemporanea ha collaborato con L.Berio,S.Gubaidulina,S.Bussotti,J.Francaix,L.Einaudi ed i piu' importanti compositori del nostro tempo hanno dedicato opere a Paolo Carlini determinando un considerevole sviluppo del repertorio solistico per fagotto dai premi Oscar Ennio Morricone e Luis Bacalov,Ivan Fedele, Azio Corghi,Luis De Pablo,Giorgio Gaslini,Marcello Panni,Claudio Ambrosini,Carlo Boccadoro,Nicola Sani,Giancarlo Cardini,Carlo Galante,Alessandro Solbiati,Giorgio Colombo Taccani, Mateo Soto,Johnterly Plumeri,Dimitri Nicolau. Numerose le registrazioni discografiche in veste solistica per Sony Classical,CPO,Chandos,Naxos,Stradivarius, EMA Records,Tactus.Regolarmente invitato a tenere masterclass presso CNSMD di Lione,New York University, Conservatorio Superiore di Siviglia,Haute Ecole de Musique di Losanna, Conservatorio Rachmaninov di Rostov on Don,Conservatorio di Kazan, Ural Music College di Yekaterinburg. E' docente di fagotto presso il Conservatorio  P.Mascagni di Livorno. 

 

 

www.buggianocastello.it

www.lacampagnadentrolemura.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASSOCIAZIONE BUGGIANO CASTELLO

piazza Pretorio, 1 // 51011 Buggiano (PT)

INFO UTILI

tel. +39.339.6600862

 Progetto Web woola.it - © Copyright 2015 buggianocastello.com